Il paziente di domani deve comprendere che lui, e lui solo, può portare a se stesso sollievo dalla sofferenza, sebbene egli possa ricevere consiglio e aiuto da un fratello più anziano che lo assisterà nello sforzo.

( Edward Bach )

La Floriterapia

La Floriterapia

3d Hover image

Etimologia:  la parola floriterapia significa terapia con i fiori, da taluni chiamata “terapia dell’anima”.

Cos’è la floriterapia

La floriterapia è una cura dolce e naturale, che apporta armonia ed equilibrio a livello psicofisico.

Queste essenze, sono in grado di armonizzare gli stati emotivi, attraverso una sottile ma costante stimolazione.

La dottrina floriterapica, include dinamiche olistiche, e non cartesiane, vedendo l’uomo in un insieme di: corpo, mente e spirito, favorendo il dialogo tra questi tre enti.

Caratteristiche

I precetti fondamentali della floriterapia, sono i seguenti:

  • semplicità di utilizzo "In realtà tutto nella natura è semplice” - E.Bach

  • sono rimedi innocui, l’estrazione proviene da fiori selvatici o infiorescenze di alberi

  • sono privi di effetti collaterali

  • sono adatti a tutti, dai bimbi agli anziani, dagli animali alle piante

  • sono rimedi economici

  • sono compatibili e coadiuvabili con altre forme di cura

  • si preferisce volgere l’attenzione alla causa, meno ai sintomi

  • si tratta lo stato d’animo della persona, non la sua condizione fisica

  • vi è armonia nel procedimento di guarigione, non vi è lotta diretta verso le problematiche fisiche

  • "Ognuno è medico di se stesso", il soggetto viene responsabilizzato nel prendersi cura di se stesso, indi per cui, egli è il solo artefice della propria condizione, non l'operatore olistico, il quale ha l’umile compito di accompagnare, con amore

A chi è adatta

La floriterapia e adatta per:

  • neonati (trauma della nascita e alla neo mamma)

  • bambini (asilo, iperattivi, aggressivi, capricciosi, eccessivamente timidi)

  • adolescenti (intenso periodo di studi, memoria, per gli esami, stanchezza)

  • adulti (donne, uomini) separazioni, divorzi, cambio lavoro, lutto)

  • anziani (apatia, energia, memoria)

  • animali (timorosi, aggressivi, paurosi, trasloco, non tollerano l’uomo o altri animali, traumi)

  • piante (travaso, trasloco, traumi termici)

  • ambiente (allo scopo di armonizzare un luogo)

I campi elettivi delle essenze floreali

I campi elettivi delle essenze floreali

insonnia, ansia, stress, ansia da prestazione, paure, panico, stanchezza, astenia, malessere generale, cambi stagionali

accompagnamento in delicate fasi della vita come ad esempio: nascita, gravidanza, climaterio, menarca, menopausa, traumi di varia natura, nello studio, trasloco, cambio di lavoro, accompagnamento al morente e, molto altro ancora…

Come funziona?

Come funziona?

Il concetto di base energetico, è il sistema di risonanza, l’essenza floriterapica entra nel campo aurico umano e lo armonizza, creando un collegamento tra il piano della personalità e il piano dell’anima.

Questi preparati, lavorano utilizzando energie di nobili ed alte frequenze.

I repertori floriterapici utilizzati

I repertori floriterapici utilizzati

    I 38 fiori di Bach

    I 38 Fiori di Bach, riconosciuti dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), sono preparati a base di principi vegetali ideati dal Dr. Edward Bach (1886- 1936).

    Queste essenze, sono estratte da fiori selvatici, tranne uno che è a base di acqua sorgiva.

    I 103 fiori californiani

    Li idearono Patricia Kaminski e Richard Katz nel 1970, essi fondarono la FES (Flower Essence Society).

    Sono fiori più adatti all’era moderna, nascono in un continente giovane, caratterizzato da un clima caldo.

    Le frequenze di queste essenze, sono più sottili e sensibili. Adatte per lavori profondi, più spiritualizzanti.

    Il repertorio base contiene 103 essenze floreali.

    I 69 fiori australiani

    Ideati da Ian White negli anni ’80.

    Gli Austalian Bush Flowers, comprendono 69 essenze, più numerosi combinazioni composte.

    Le caratteristche di queste essenze è la loro forza e potenza, racchiudono tutto il
    potenziale dirompente dell’Australia, tra i continenti più antichi del pianeta.
    Il continente possiede una grande varietà di fiori dalle forme bizzarre e dai colori e profumi vivaci, che fioriscono in ogni stagione dell’anno.

    Adatti per lavori più psicosomatici e catartici, potenti catalizzatori, le vibrazioni lavorano sulla fisicità.

    I risultati sono piuttosto rapidi.

    Nella fattispecie viene utilizzato solo il kit contenente i 48 elisir di gemme.

    Negli anni’80 Steven Johnson formulò questo repertorio in diverse zone dell’Alaska.

    Il sistema comprende 72 essenze floreali divise in tre kit, inoltre vi sono 12 essenze ambientali e 48 elisir di gemme; il repertorio utilizzato prevede solo questi ultimi.

    Gli elisir di gemme arrivano direttamente dai doni che il regno minerale ci offre.

    Sono preparazioni liquide che contengono l’energia delle gemme, ponendo quest’ultime nell’acqua pura attivata e potenziata dall’energia del sole.

    L’azione precipua degli Elisir di Gemme è di equilibrare la nostra aura o campo magnetico, infine i principali centri di energia vitale, i chakra.

    Quando le energie dissonanti e negative vengono liberate dal nostro campo aurico grazie alla potenza degli Elisir, i nostri chakra ed i nostri corpi sottili, cioè quello eterico, mentale, emozionale e spirituale ritornano ad esser allineati, ed il nostro corpo fisico diviene così capace di ritornare al suo stato naturale di equilibrio, resistenza e salute.

    L’insieme di queste essenze possono essere combinate, al fine di migliorare la risposta alla guarigione, lavorando in sinergia e andando a sfaccettare ogni particolare con precisione.

    In taluni casi si può combinare la vibrazione dei fiori con quella dei cristalli, creando un magico connubio di preziose informazioni.

    PREMESSA

    Ogni percorso è personalizzato, comprendendo che ognuno di noi è unico e merita tutta l’attenzione del caso.

    I percorsi possono prevedere una sola disciplina olistica, oppure abbracciare diverse metodiche.

    Consulenze di floriterapia

    Consulenze di floriterapia